La Strada Alpina Distrutta: Importante Rotta di Vacanza per l’Italia Riaperta

A partire dal 5 luglio, la rotta del Bernardino sarà di nuovo percorribile, l’autostrada alpina A13, distrutta, è stata riparata in tempi record. Ma questo non è la fine di tutte le preoccupazioni.

Giorno e notte si è lavorato sull’autostrada alpina svizzera A13. Il tempo è stato favorevole e venerdì 5 luglio la rotta del Bernardino dovrebbe essere di nuovo aperta. Solo dodici giorni dopo che forti temporali avevano spazzato via circa 200 metri di strada sulla importante rotta di vacanza.

Autostrada Alpina A13 Riparata in Tempo Record: Riapertura il 5 Luglio

I media svizzeri temevano un “collasso del traffico” durante il periodo delle vacanze, poiché l’A13 è un’importante connessione Nord-Sud per i viaggi dalla Germania all’Italia e viceversa. Inoltre, un’altra importante rotta alpina, il Passo del Sempione, è chiusa a causa di una frana.

L’Ufficio Federale delle Strade aveva inizialmente previsto una riapertura della rotta del Bernardino per il 10 luglio. Ma i lavori sono andati più veloci del previsto. Questo è dovuto in parte al fatto che la regione è stata risparmiata da ulteriori precipitazioni e il livello dell’acqua del fiume Moesa è sceso più velocemente del previsto.

Venerdì 5 luglio, il traffico dovrebbe iniziare a scorrere con una limitazione di velocità, inizialmente a corsia unica in entrambe le direzioni.

Soprattutto per i vacanzieri tedeschi che vogliono raggiungere l’Italia in auto, questa è una buona notizia. A sud della rotta del Bernardino si trovano il Lago Maggiore e il Ticino.

“Gli Automobilisti Dovrebbero Evitare la Svizzera”: L’Autostrada Alpina Danneggiata Potrebbe Non Sopportare il Traffico Estivo

Tuttavia, le autorità svizzere non sono del tutto serene. “Gli automobilisti dovrebbero evitare la Svizzera”, ha sottolineato il Ministro dei Trasporti Albert Rösti durante una conferenza stampa il 25 luglio. Anche se l’autostrada alpina distrutta sarà di nuovo aperta, una “strada a due corsie” potrebbe non essere in grado di sostenere il volume di traffico di luglio. “Il traffico delle vacanze ci causerà soprattutto problemi”, teme Rösti. Anche il ponte Buffalora ha subito danni durante il maltempo.

You May Have Missed